IN CHE MODO IL BUON CIBO PUO’ PORTARE UN MIGLIORAMENTO E UNA MAGGIORE REDDITIVITA’ ALL’INTERNO DELLA VOSTRA AZIENDA?

QUALITA’ E SOSTENIBILITA’ COME FATTORI CHIAVE PER DIFFERENZIARE LA VOSTRA OFFERTA.

Se aumenta la qualità cresce il vostro valore: ingredienti gustosi ed artigianali si fanno riconoscere al palato, lasciando il segno nella memoria, senza aver bisogno di preparazioni elaborate e permettono spesso di accorciare la filiera e di approfondire il legame col territorio.

La sostenibilità abbraccia tre dimensioni: ecologica (impatto ambientale), economica (rimuneratività) e sociale (rispetto della persona). E’ una leva fondamentale per conquistare nuove fasce di mercato, per rinforzare la Responsabilità Sociale d’Impresa e per contribuire al livello di benessere generale. Anche la ristorazione si sta muovendo in una direzione sempre più green, che sarà il fattore competitivo principale del futuro. Meglio cominciare fin da subito abbracciare il cambiamento…

 

OTTIMIZZAZIONE ESPERIENZA CLIENTI - Perché superare le aspettative dei clienti è fondamentale?

Qual è l’esperienza dei vostri clienti una volta entrati nel vostro locale?

Il messaggio che comunicate è coerente con la l’identità della vostra attività?

COMUNICAZIONE = IDENTITA’+MESSAGGIO = VISIBILITA’+VALORE

Aree di intervento:

> Studio o rinnovo dell’identità del locale

Miglioramento della comunicazione (interna/esterna)

> Rinnovo menù 

> Formazione del personale e potenziamento del lavoro di squadra

 

 

GESTIONE DEGLI SPRECHI - Quali i vantaggi in termini di immagine e riduzione costi?

Una miglior efficienza organizzativa porta come risultato un risparmio a livello di costi: l’ottimizzazione delle risorse comincia in cucina ma si realizza anche attraverso la gestione dei consumi energetici. Interessa in primis il proprio staff, che va formato adeguatamente, ma coinvolge pure i clienti con l’aiuto di una corretta comunicazione ed educazione.

Interventi proposti:

> Mappatura dei processi del locale e piano d’azione

> Analisi e riduzione degli sprechi

> Selezione degli strumenti di certificazione ed accompagnamento nel processo

> Formazione del personale

MENU' PER TUTTI (ALLERGIE E INTOLLERANZE) - E' solo un obbligo di legge? O un'occasione per fidelizzare la propria clientela?

Cominciare dal menù: essere allergy friendly è un obbligo di legge ma anche un’occasione per andare incontro alle esigenze speciali dei propri clienti.

E’ in crescita il numero di persone che manifestano intolleranze di vario tipo (al glutine e lattosio quelle maggiormente diffuse), più o meno croniche, e reazioni immunitarie avverse a specifici alimenti. E’ fondamentale poter garantire loro la sicurezza alimentare dei pasti che consumano fuori casa.

Inoltre offrire cura ed attenzione a chi deve seguire un regime alimentare specifico per motivi personali, di salute (es. piano dietetico, ipocalorico, ipoglicemico, dieta sportiva) dà maggior valore al proprio servizio e diventa motivo di fidelizzazione.

Strumenti:

> Strutturazione del menù e studio della comunicazione allergeni

> Rivisitazione dei piatti

> Sviluppo di nuove ricette personalizzate

> Formazione del personale