troppo buono per essere sprecato!

.

no-waste

In passato, non veniva sprecato nulla! Veniva sfruttata ogni singola parte commestibile, che diventava un ingrediente fondamentale di un’altra ricetta.

E’ grazie a coloro che hanno cominciato da zero, attraversato guerre e privazioni, sofferto la fame, coltivato i campi, fatto proprie le arti dell’artigianalià, costruito la storia culinaria, lavorato sodo per raggiungere il progresso, che oggi esiste tutta questa abbondanza.

Ci sarà stata anche meno tecnologia, ma più ingegno, più creatività!!!

Sull’importanza di non sprecare il cibo:

– SPRECO DEL CIBO

UNA FOTOGRAFIA SULLE PERDITE DI CIBO

DUE META’, UN MONDO

MANGIARE CON LO STOMACO, NON CON GLI OCCHI

LE PERE CHE ABBIAMO SALVATO

UN PENSIERO SUL CIBO